Home 9~|arrow_carrot-2right~|elegant-themes~|outline Siti web 9~|arrow_carrot-2right~|elegant-themes~|outline Quanto costa un sito web

Quanto costa creare un sito web professionale

Costi variabili in base alla tipologia

Quando ci si pone la domanda di quanto costa un sito web  bisogna sapere che ci sono vari criteri per determinare questo aspetto. Il prezzo può variare di molto a seconda, ad esempio, se il sito è realizzato tramite piattaforme online o da un professionista, oppure a seconda delle funzionalità che nel sito sono inserite (ad esempio un’area riservata o un ecommerce). In questo articolo cercherò di illustrarvi questi criteri di valutazione.

Siti “low cost” creati su piattaforme online

Esistono piattaforme online che consentono di creare il proprio sito da soli tramite dei tools online che consentono di poter usufruire di costi di realizzazione bassissimi se non addirittura gratis ma che poi nascondono costi a sorpresa una volta che il sito inizia ad essere creato, ci si trova ad esempio a dover pagare per attivare funzioni aggiuntive necessarie o peggio dover sottoscrivere abbonamenti mensili o annuali ai quali non ci si può sottrarre non avendo altre alternative, costi tra l’altro che possono variare nel tempo. Parlo di piattaforme come Wix, Shopify e altre simili. Si tratta di tools però assai  limitati che consentono di gestire solo una minima parte delle componenti del sito, mi riferisco alla grafica e non rendono possibile controllare e configurare quello che c’è dietro (es. il codice) che è però fondamentale per avere un sito performante e trovabile su Google da utenti targhettizzati (ossia interessati ai prodotti che vendiamo). Queste piattaforme possono essere adatte quando si deve creare un sito senza troppe pretese, ad esempio da mostrare agli amici. Quando invece è necessario un sito per lavoro o per vendere prodotti e servizi, in questo caso è fondamentale rivolgersi ad un professionista che sarà in grado di controllare tutto ciò che c’è dentro un sito oltre alla grafica. Per saperne di più sul funzionamento di questi siti puoi leggere il relativo articolo “Creare un sito web da zero da soli”

Quanto costa un sito web professionale

Questa tipologia di sito web è quella che richiede l’intervento di un professionista, web-designer o programmatore, che costruisce il sito dal codice e solo in ultimo si concentra sulla grafica.

Quanto costa un sito web creato da codice

E’ una tipologia di sito in cui un programmatore scrive il codice da zero, codice che può raggiungere come lunghezza decine di migliaia di righe, codice appositamente scritto per quel sito specifico. Si tratta di un lavoro molto lungo e raramente utilizzato, solo Aziende molto grandi possono disporre dei loro programmatori che curano questo lavoro o di budget così elevati per commissionare siti di questa tipologia. I costi possono variare dai 10000 euro fino a cifre molto più alte (anche 70000-80000 euro).

Quanto costa un sito web creato con WordPress

WordPress rappresenta la stragrande maggioranza dei siti professionali che si fanno al giorno d’oggi. Sono siti realizzati da web-designer che utilizzano una struttura di codice di partenza conforme a tutte le norme necessarie per costruire siti performanti e professionali, aggiornabile anche in futuro per essere sempre conforme alle specifiche del momento. Su questa base il web-designer crea il sito in base alle esigenze specifiche del cliente. Creare un sito WordPress costa sicuramente meno di un sito da codice. I prezzi possono però variare molto in base a differenti parametri. Ad esempio se il sito è una semplice vetrina (cioè senza shop) il costo oscilla tra gli 800 e i 1500 euro. Invece se nel sito viene allestito un ecommerce il prezzo cresce di molto e può partire da un minimo di 1800 euro fino ad arrivare anche a 20000 euro per siti molto sofisticati.

Che cosa comprende questo prezzo?

Questi costi sono comprensivi di diversi elementi. Innanzitutto il costo dei servizi del Provider (spazio web, dominio e database), cito ad esempio Aruba, che si aggirano intorno ai 50 euro l’anno (è l’unico costo in abbonamento che andrà rinnovato di anno in anno). Poi il costo delle componenti del sito (tema grafico e plugin vari per installare le funzionalità) che può variare a seconda delle funzionalità che il cliente vuole inserire nel proprio sito. Poi è da calcolare la mano d’opera del professionista che costruirà il sito.

Manutenzione del sito

C’è poi un costo opzionale, da aggiungere eventualmente al costo necessario per la costruzione del sito, che riguarda la gestione e la manutenzione della struttura (aggiornamenti, inserimento contenuti, aggiornamenti seo, ecc) che è a discrezione del cliente se usufruirne o no. In genere questo tipo di intervento prevede un costo mensile di circa 50 euro per un intervento al mese, ma può variare se il cliente avesse necessità di un numero maggiore di interventi.

Se vuoi richiederci un preventivo per il tuo sito WordPress contattaci compilando il form alla pagina Contatti.
Multimedia Creations – Siti professionali Roma
347-1265305

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo sui tuoi Social Network.

Questo sito Web utilizza i cookie per offrirti l'esperienza più pertinente ricordando le tue preferenze e le visite ripetute. Cliccando su “Accetta” acconsenti all'uso di tutti i cookie
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy

Pin It on Pinterest